Iniziate presto a studiare inglese

 

INVESTI OGGI NEL LORO DOMANI. Rimandare l’apprendimento dell’inglese potrebbe diventare un ostacolo per lo sviluppo delle scelte dei ragazzi. Diamo loro la possibilità di prepararsi alla loro velocità, con i loro tempi, ma soprattutto con tempi che siano realmente utili.
Iscrivili presto, non perdere tempo!

 

Imparare l'inglese è come camminare su un sentiero in montagna; ci sono salite, pianori e discese.

Le cose più importanti sono due: cominciare a camminare e continuare a mettere un piede dietro l'altro. E non è meglio camminare con un amico o una guida?

Per l'inglese vale la stessa cosa: inizierai con alcune lezioni per prendere dimestichezza con l'inglese, poi acquisirai conoscenze nuove, le rafforzerai e poi ricomincerai di nuovo. Per andare più veloce e nella giusta direzione sarà importante avere con te una guida, che sappia dirti dove soffermarti e quando ripartire. Gli insegnanti sono proprio questo, esperti nella lingua che insegnano ma anche nell'apprendimento, sapranno come farti superare alcuni ostacoli e portati lontano, verso la tua meta.

L’inglese e le università

Molte università italiane e straniere richiedono per l'iscrizione una certificazione di conoscenza linguistica dell'Inglese di livello B2, un livello abbastanza alto che, in accordo con il Quadro Europeo delle Lingue, presuppone di poter:

- capire le idee dietro a testi complessi e argomenti astratti (comprese discussioni tecniche),

- poter interagire con un livello di fluenza sufficiente perché si possa parlare con un nativo senza che nessuna delle due parti debba faticare,

- capacità di produrre testi dettagliati su una vasta gamma di argomenti con la capacità di poter spiegare il proprio punto di vista sottolineando vantaggi e svantaggi.

Diversi studenti delle superiori ci chiedono di potersi preparare per una certificazione B2 per l'università durante il loro ultimo anno di liceo o, addirittura, durante gli ultimi mesi di liceo.

Questo tipo di richiesta non è inusuale tanto da averci fatto realizzare quanto imparare l'inglese possa avere un forte impatto su ogni carriera accademica, anche se molto distante dal mondo delle lingue.

Imparare l'inglese rapidamente nel giro di pochi mesi è un'impresa titanica, praticamente impossibile. Infatti ogni lingua richiede uno studio costante per un tempo più o meno limitato. Il Quadro Europeo delle Lingue indica un minimo di 600 ore di studio per arrivare ad un livello B2 in inglese. E come immaginerete è impossibile dedicare 600 ore allo studio dell'inglese durante l'anno della maturità.

Qual è la soluzione?

Ovviamente la soluzione migliore è partire per tempo e non arrivare a correre verso la meta alla fine di un percorso scolastico già complesso e oberati dallo studio in vista della maturità. Iniziare a studiare già da piccoli l’inglese porta a due grandi benefici:

- imparare l’inglese in maniera naturale e molto sciolta (come se fosse una seconda lingua)

- essere sempre pronti per qualsiasi prova

Sì, perché i nostri giovani studenti possono avere livelli anche molto alti di conoscenza dell'inglese già alle elementari ed arrivare, quindi, all'università anche a livello C1! Ben un livello in più del richiesto! E tutto senza correre e senza stress! Ben 6 dei nostri studenti ce l'hanno fatta! Uno è stato addirittura ammesso ad Harvard, la prestigiosa università americana.

Per cosa serve l'inglese?

Ricorda che l'inglese è ormai obbligatorio per le università, ma è anche estremamente richiesto nel mondo dello sport. La lingua di comunicazione, che sia calcio, sci, pattinaggio, basket o karate il suo mondo parlerà inglese e dovrà sapersi esprimere.
Vorrà diventare social media manager, software developer, gestire un bar/ristorante o diventare receptionist? Gli servirà parlare inglese.
Amerà viaggiare? Dovrà parlare inglese.

Pin It
(0 Votes)

ButterflyEnglIsh

English School

Butterfly English School è una scuola privata di lingua che offre corsi di inglese ad Aosta per bambini, ragazzi, adulti ed aziende.

butterfly english aosta